giannini

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Sulla fantasia. Manoscritti 1918-24Felicità e libertà








Fenomenologia e Critica della Ragione
Visualizza Ingrandimento


  Maria Teresa Catena e Felice Masi

Fenomenologia e Critica della Ragione

e.book: 978-88-6906-002-1


Prezzo: 5,00€





Fenomenologia e Critica della Ragione

Codice: 002-1
Anno edizione: 2008
Pagine: 132 (edizione cartacea)
Collana: Tasselli n. 6

Due cercatori di terre: due naufraghi o due esploratori condannati a confutare con le loro evidenze le obiezioni di geografi guidati solo da abitudini di esperienza e di pensiero. Questo potrebbe significare intendere Kant e Husserl come variazioni filosofiche delle vesti strappate di Robinson Crusoe.
A partire da questo pretesto letterario, i due saggi che compongono il volume intendono riflettere, come in un gioco di specchi, le posizioni reciproche di criticismo e fenomenologia sul nesso tra esperienza, mondo e ragione. Ne risultano il canto e il contro canto delle due voci della filosofia trascendentale, che sotto forma, rispettivamente, di geografia e di geometria, si rincorrono per costruire quello spazio del mondo a cui resta ancora vincolata la modernità dell'umano.

Maria Teresa Catena è docente di filosofia teoretica presso l'Università degli Studi di Napoli Fedrico II. Tra le sue pubblicazioni più recenti, Corpo (2006); Tatto e costituzione della cosa nelle Lezioni husserliane del 1907 (2005). Ha curato l'edizione italiana di alcuni inediti di Immanuel Kant, Inganno e illusione. Un confronto accadamico, (1998), e le Annotazioni alle Osservazioni sul sentimento del bello e del sublime (2002).
Felice Masi svolge attività di ricerca presso il dipartimento di Filosofia A. Aliotta dell'Università Federico II di Napoli. Tra le sue pubblicazioni: con M. vicinanza, Emergenza, rischio e decisione (2004). Per questi stessi tipi sono in corso di pubblicazione gli inediti di Edmund Husserl, Sulla Fantasia. Manoscritti (1918-1924).