giannini

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
“Città storiche e turismo culturale. Città d’arte o città di cultura? Marketing urbano o Turismo culturale?”La Speronara. Impressioni di viaggio








Loris de Rosa
Visualizza Ingrandimento


  Daniele Gogliettino

Loris de Rosa

e.book: 978-88-6906-069-4


Prezzo: 20,00€





Loris de Rosa. 1909-1977

Codice: 661-8
Anno edizione: 2013
Pagine: 224
edizione (cartacea esaurita; disponibile solo in ebook PDF)


Prefazione di  Mariantonietta Picone Petrusa
Contributo di  Yvonne Carbonaro


Un certo giorno di un certo anno telefonai alla segreteria della facoltà di Lettere e Filosofia dellUniversità di Napoli “Federico II”, chiedendo un appuntamento con la professoressa Mariantonietta Picone Petrusa, che non conoscevo personalmente, ma solo di fama. Raccolsi tutte le documentazioni e le testimonianze collezionate da mio padre, da mia madre, da mia sorella e da me conservate gelosamente per più di venti anni. Le sottoposi allattenzione della professoressa, la quale mostrò molto interesse e, salutandomi, mi promise che avrebbe affidato ad un suo studente una tesi sperimentale su Loris de Rosa. Finalmente, potevo realizzare il mio sogno. Passò molto tempo da quel giorno. Intanto, con laiuto della mia amica Yvonne Carbonaro, studiosa darte, continuavo a riordinare tutto il materiale di consultazione. Una mattina ricevetti la telefonata di Daniele Gogliettino, che mi chiedeva un incontro. Era lui lo studente che avrebbe fatto la tesi su mio padre! Fu per me una grande emozione. Con vera gratitudine desidero esprimere i miei infiniti ringraziamenti alla professoressa Mariantonietta Picone Petrusa per la disponibilità con la quale ha seguito tutte le fasi del lavoro, a Daniele che per molto tempo si è impegnato con tenacia e, direi, con trasporto emotivo per la realizzazione di questa monografia. Ringrazio, ancora e per sempre, Yvonne Carbonaro per il suo sostegno affettuoso e per il suo contributo storico e critico. Un ringraziamento particolare a Giulia (Casa Editrice Giannini) che ha collaborato con tolleranza e pazienza. Infine, ringrazio gli editori Giannini per aver accettato di stampare questo lavoro in un momento difficile. Peccato che mio padre non possa vedere tutto questo...

Ione de Rosa