giannini

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Il diritto penale del nemico tra delitto di associazione politica e misure di contrasto al terrorismo internazionaleTravestimenti scenici di arredi e oggetti d’uso quotidiano








Urbanistica  in Terra di Lavoro
Visualizza Ingrandimento


  Salvatore Costanzo

Urbanistica in Terra di Lavoro

978-88-7431-808-7


Prezzo: 70,00 €





Anno edizione: 2016
Pagine: 522
Formato: 21x28 cm
Brossura cartonata

anteprima leggi l'anteprima del libro  

Questo saggio sulla Storia dell’Urbanistica casertana rappresenta una sintesi aggiornata dello scenario territoriale e ambientale incentrato su vicende e sviluppi di vaste porzioni di aree della Campania settentrionale. Nel disegno generale dell’opera, sono profondi i significati che evidenziano l’identità dei luoghi e delle città (intese come sedi di aggregazioni umane), i cui contenuti archeologici-interpretativi, topografici e urbanistici si muovono in una precisa direzione: rendere accessibile un quadro di informazioni geopolitiche, culturali, sociali attraverso le principali componenti delle varie realtà insediative di Terra di Lavoro. Lo studio, oltre a coprire aspetti eloquenti dei processi urbani visti in rapporto alle preesistenze, offre un numero sufficiente di dati conoscitivi sulle trasformazioni di antichi tessuti connettivi e sull’organizzazione e riqualificazione di nuovi aggregati edilizi, con le logiche di crescita nel tempo. L’indagine è basata su importanti richiami a contesti paesaggistici rivisitati e amplificati opportunamente, tali da aiutare il lettore in maniera assai efficace a fissare nella memoria i nessi fondativi dell’urbanistica nel comprensorio della provincia di Caserta.

Salvatore Costanzo, architetto libero professionista e storico dell’arte, promuove numerosi studi edilizi e urbanistici attraverso la ricerca continua su interventi a scala urbana e territoriale, sviluppando collaborazioni con enti e professionisti italiani. La sua attività è incentrata nell’arco di oltre trent’anni su più fronti: dai processi partecipati inerenti la pianificazione urbanistica, alle tematiche che riguardano la sostenibilità ambientale. Nelle sue prime esperienze progettuali ed editoriali (1983-89) si è occupato di temi di grande significato sociale come il recupero degli spazi di cava della fascia dei monti Tifatini.

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.