giannini

Info: Your browser does not accept cookies. To put products into your cart and purchase them you need to enable cookies.
Studiare la storia delle relazioni internazionali in giapponese








Patrimonio e città storiche come poli di integrazione sociale e culturale, sostenibilità e tecnologie innovative
View Full-Size Image


  AA. VV. a cura di Rosa Anna Genovese

Patrimonio e città storiche come poli di integrazione sociale e culturale, sostenibilità e tecnologie innovative

978-88-7431-941-1


Price: 20,00 €





Patrimonio e città storiche come poli di integrazione sociale e culturale, sostenibilità e tecnologie innovative
Historic cities and heritage as the hubs of social and cultural integration, sustainability and innovative technologie


AA. VV.

a cura di Rosa Anna Genovese

Anno edizione: 2018
Pagine: 484
Formato: 17x24
Brossura: cucita
Lingue: italiano e inglese
 

anteprima leggi l'anteprima del libro  
ebook acquista il volume in ebook .PDF
5,00 €

Nel volume sono contenuti i saggi di studiosi ed esperti della conservazione integrata, rappresentazione, monitoraggio, restauro, economia della conservazione integrata, presentati nei Congressi internazionali, da me promossi ed organizzati nel 2017 e 2018, con il Patrocinio del Dipartimento di Architettura (DiARC), della Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio (SSBAP) e del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica ‘Alberto Calza Bini’ (Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’); e del Comitato Italiano ICOMOS, al fine di sviluppare la cooperazione scientifica tra i vari specialisti per ampliare il ‘cantiere della conoscenza’ del patrimonio culturale anche all’apporto dell’innovazione tecnologica e del monitoraggio costante passando, poi, all’approfondimento diagnostico per ‘rimettere al centro’ il progetto architettonico e di restauro. Attraverso il continuo e proficuo confronto interdisciplinare, che prosegue da ventotto anni nel solco tracciato da Roberto Di Stefano, si è ancora accresciuto l’intenso e stimolante lavoro di ricerca nel quale confluiscono esperienze diverse (dallo studio storico al rilievo, dall’esame morfologico e dimensionale all’analisi delle caratteristiche statiche, dei materiali e delle strutture, dalle verifiche della fattibilità economica e giuridica alla formulazione dei criteri rispondenti ai principi della conservazione). Gli avanzamenti di tale ricerca sono in questo volume documentati per la diffusione e la divulgazione, in particolar modo, agli allievi ed ai giovani ricercatori, molti dei quali partecipanti attivamente ai Simposi citati, che hanno costituito la forza trainante e lo stimolo per la pubblicazione delle nuove acquisizioni scientifiche.

Rosa Anna Genovese, è Professore Associato confermato, abilitato nel ruolo di Professore Ordinario di Restauro (ICAR19) dell’Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’: • nel Dipartimento di Architettura - DiARC; • nella Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio - SSBAP; • nel Master in Pianificazione e Progettazione Sostenibile delle Aree Portuali. Docente (1991/2004) nel Corso di laurea in Conservazione dei Beni culturali dell’Università degli Studi di Napoli ‘Suor Orsola Benincasa’. Architetto, specializzata in Restauro architettonico ed urbano, ha compiuto costantemente la sua formazione culturale alla Scuola di Roberto Di Stefano, del quale è stata assistente dal 1976 al 2001. Ha coordinato le attività di ricerca, didattiche e culturali della Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio (già Restauro dei monumenti) dell’Università di Napoli ‘Federico II’, dal 1976 al 2005. Membro dell’ICOMOS Academy dal 2009. Membro del Comitato Esecutivo Internazionale ICOMOS (1999-2005). Membro del Consiglio di direzione e Coordinatore dei Comitati Scientifici Nazionali del Comitato Italiano ICOMOS. Autrice di circa centocinquanta pubblicazioni a stampa sulla Conservazione integrata, il Restauro, la Tutela e la Valorizzazione del Patrimonio culturale. Redattore capo della Rivista Restauro (Quaderni di Restauro dei monumenti e di Urbanistica dei centri antichi) dal 1979 al 2004. Redattore per l’Italia della Rivista internazionale ICOMOS information (1985-1990). Vincitrice nel 2000 del Premio nazionale Capri-San Michele (sezione Arte) per il Volume Gaetano Genovese e il suo tempo. Direttore di numerosi cantieri di Restauro architettonico, tra il 1980 ed il 1991, nell’équipe del prof. Roberto Di Stefano ed a titolo personale.

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

List All Products


Advanced Search
Show Cart
Your Cart is currently empty.